Cucina moderna

moderno cucine


Descrizione

Cucina dal design e dallo stile sobrio, elegante e raffinato. La cucina si distingue principalmente per lo speciale basamento alto 24 centimetri, a differenza dei 12 comunemente utilizzati.

CARATTERISTICHE

RIPIANI INTERNI

Ripiani nobilitati: realizzati come la struttura in nobilitato classe E1, bordati 3 lati e bordo frontale ABS dotati di clip di sicurezza
antisganciamento. Possibilità di dotare i ripiani con profilo estetico in acciaio.

Ripiani in vetro: in vetro float molato temperato filo lucido 4 lati sp. 6 mm, 8 mm per i pensili da 120 cm di larghezza dotato di
reggiripiani di sicurezza antisganciamento


SCHIENALI: pannello di fibra di legno a media densità sp. 3,2 mm, classe E1.


COMPONENTI

CASSETTI E CESTONI DI SERIE Antaro:

- Sistema Antaro della BLUM, di serie con sponde e retro in metallo verniciato Grigio Orion a resine epossidiche atossiche
prof. 50 cm.

- Guide con fermo di fine corsa e sistema ad incastro per bloccaggio antisganciamento e dotato di sistema blumotion con
richiamo automatico di chiusura che agisce negli ultimi 4 cm.

- Fondo in pannello di particelle di fibre sp. 16 mm melaminico classe E1.

- Regolazione bidimensionale del frontale per i cassetti e regolazione tridimensionale per i cestoni.

- Portata dinamica: 30 kg. Nei cestoni di larghezza 120 cm la portata delle guide è 50 kg.

- Movimento silenzioso garantito oltre 100.000 cicli di apertura/chiusura.

- I cestoni sono dotati di ringhierina di contenimento in metallo verniciato Grigio Orion. Possibilità di richiedere i cestoni
con sponda in vetro trasparente temperato sp. 8 mm.

- Possibilità di richiedere i cestoni inferiori della base lavello con sistema di apertura elettrico SERVODRIVE Blum

IN ALTERNATIVA: Legrabox
- Sistema della BLUM, con sponde e retro in metallo verniciato grigio orion. Le sponde laterali sono dritte all’interno e
all’esterno

- Guide con fermo di fine corsa e sistema ad incastro per bloccaggio antisganciamento e dotato di sistema blumotion con
richiamo automatico di chiusura che agisce negli ultimi 4 cm.

- Portata dinamica: 40 kg.

- Regolazione tridimensionale del frontale di cassetti e cestoni.

- Su richiesta con apertura sping-apri con blumotion.


CERNIERE con sistema CLIPtop BLUMOTION della Blum interamente in metallo e nichel, dotate di tre regolazioni. Resistenza
garantita oltre i 200.000 cicli di apertura/chiusura, innesto e sgancio rapido con clips.
La chiusura ammortizzata integrata nella cerniera stessa permette un movimento di chiusura dolce e silenzioso. Tale funzione può
esser disattivata con facilità in qualsiasi momento.

ATTACCAGLIE per pensili In ABS stampato con gancio in acciaio e ricoperte da una protezione in alluminio, regolabili in altezza e
profondità. Collaudate per sopportare (ciascuna) fino a 65 kg di peso (DIN 68840).
Per basi sospese in metallo, regolabili in altezza e profondità con sistema di fissaggio che impedisce lo sgancio dalla parete. Portata
fino a 120 kg per attaccaglia (EN 14749).


PIANI DI LAVORO

PIANO IN LAMINATO – IN LAMINATO SPECIALE: costituito da pannelli di particelle di legno sp. 20 mm, 40 mm o 60 mm

idrorepellente*
, classe E1 e rivestito in laminato HPL ad alta pressione (High Pressure Laminate) o CHPL, costituiti cioè da numerosi
strati di carta impregnati con resine termoindurenti e compattati attraverso l’azione combinata di calore e alta pressione. Questo
trattamento conferisce buona robustezza al materiale, resistenza ai graffi e urti.

* nel settore del mobile si definiscono idrorepellenti quei pannelli di truciolare, MDF o multistrato “grezzi” che resistono al
rigonfiamento provocato dall’acqua nelle fibre del legno. Tale resistenza non è assoluta ed esiste una scala di valori. Naturalmente
alla resistenza all’acqua dei pannelli contribuiscono altri fattori come il tipo di nobilitato, il processo d’incollaggio e la sigillatura
dei bordi; oltre all’uso e installazione del prodotto.


PIANO IN LAMINATO FENIX: costituito da pannelli di particelle sp. 20 mm o 40 mm, classe E1 e rivestito in laminato FENIX NTM
(carta decoratica trattata con resine termoplastiche ottenuto con lausilio di nanotecnologie).


PIANO IN ACRILICO: Materiale non poroso e certificato NSF 51 per le aree di preparazione dei cibi. Si tratta di una lastra composta
di resine a base di metil-metacrilato e polimetil-metacrilato riempito di idrossido di alluminio e altre formulazioni specifiche che
mantengono inalterate la bellezza e la qualità del prodotto.


PIANO IN AGGLOMERATO DI QUARZO: Materiale a base quarzo derivato da un impasto a grana grossa, medio, fine, con
puntinature all’interno grigio-nere colorate.

La possibile presenza di micro intrusioni bianche, nere, grigie, colorate sono la caratteristica specifica di questo tipo di materiale.

È impossibile per qualsiasi prodotto derivato da una miscela garantire che lo stesso sia sempre omogeneo al 100% su tutta la
superficie della lastra, quindi eventuali punti in cui l’impasto sembra meno addensato rispetto agli altri non è da ritenersi un difetto
ma una caratteristica specifica delle lastre ricavate con una granulometria medio fine.


PIANO TOP QUARZO SFUMATO E QUARZO VENATO SFUMATO:

Materiale a base di quarzo derivato da un impasto medio fine con presenza di venature/sfumature ricreate o con contrasto materico
oppure tono su tono.

Le venature/sfumature non sono stampate e riguardano quindi solo pochi millimetri superficiali di materiale,
ma sono venature/sfumature derivate sempre da un impasto quindi la venatura si vede in tutto lo spessore del materiale ed è
proprio per questo motivo che non può essere ripetuta ma rimane unica per ogni lastra.

Presenza di pezzi di quarzo più o meno grossi e di colore non sempre uguale al calore della base del materiale, è una caratteristica
voluta e ricercata in questo tipo di collezione.

Zone in cui l’impasto è più scuro o zone in cui l’impasto è più chiaro, sono caratteristica intrinseca; queste stonalizzazioni volute
servono per dare profondità al materiale.

Il disegno della venatura/sfumatura è discontinuo ed a volte può avere la forma di un cerchio irregolare.
Nel caso di accostamento di piani è normale avere un piano con un’intensità di colore e venatura diversa rispetto all’altro.